Potamocero

  • Nome: POTAMOCERO

    Nome scientificoPotamochoerus porcus

    Classe: Mammiferi

    Ordine: Cetartiodattili

    Famiglia: Suidi

    Provenienza: Africa occidentale e centrale

    Alimentazione: radici, tuberi, frutta, erbe, uova, insetti e piccoli vertebrati.

    Habitat: savane boscose e foreste, vicino all’acqua di fiumi, laghi e paludi.

    Riproduzione: gestazione di 120 giorni circa,3-6 cuccioli per parto

  • Il potamocero rosso, detto anche potamocero dai ciuffetti, è un animale imparentato con il nostro cinghiale europeo. Vive in Africa occidentale e centrale principalmente nelle foreste della Guiana e del Congo in un habitat caratterizzato da savane boscose e foreste, vicino all’acqua di fiumi, laghi e paludi. Possiede un mantello di color fulvo acceso, con una striscia bianca a ciuffi che corre lungo la schiena, dalla testa alla base della coda.
    E’ una specie tendenzialmente crepuscolare e notturna che in genere trascorre le ore di luce nascosto nella tana, in mezzo alle paludi, e può starsene ore ed ore sdraiato nel fango che lo difende dal caldo e dagli insetti. Vive in piccole gruppi, di 5-15 individui, composti da un maschio adulto e alcune femmine.

Lista Rossa dell’IUCN (International Union for Conservation of Nature) fornisce informazioni sullo stato di conservazione di animali e piante. ( www.iucnredlist.org )