GRIFONE

Gyps fulvus

  • Nome:
    GRIFONE

    Nome scientifico:
    Gyps fulvus

    Classe:
    Uccelli

    Ordine:
    Accipitriformi

    Famiglia:
    Accipitridi

    Provenienza:
    Europa meridionale – Mar Mediterraneo orientale – Asia occidentale

    Alimentazione:
    carogne

    Habitat:
    zone montane con vaste praterie

    Riproduzione:
    Uova: 1 – Incubazione: circa 50 giorni

  • È uno dei più grandi volatili europei.

    È lungo 95-100 cm, può pesare fino a 11 kg e ha un’apertura alare tra i 2,4-2,8 m. Ha piumaggio bruno-fulvo, testa e collo con un corto piumino per facilitare l’ingresso nelle carcasse di cui si ciba, attorno alla base del collo c’è un collarino di piume, le ali sono ampie con remiganti primarie profondamente incise, tipiche del buon veleggiatore.

    In volo il collo è tenuto ritratto. Può rimanere in volo per centinaia di km senza sbattere le ali e può arrivare sino ai 6000 m di quota solo sfruttando le correnti ascensionali. Vive in colonie numerose in aspre zone montane, comprese falesie costiere, con praterie per la buona disponibilità di cibo. I piccoli restano nel nido circa 110-120 giorni.