AVVOLTOIO DELLE NEVI

Gyps himalayensis

  • Nome:
    AVVOLTOIO DELLE NEVI

    Nome scientifico:
    Gyps himalayensis

    Classe:
    Uccelli

    Ordine:
    Falconiformi

    Famiglia:
    Accipitridi

    Provenienza:
    Tibet – Himalaya

    Alimentazione:
    carogne

    Habitat:
    Regioni steppose montane, altipiani incolti

    Riproduzione:
    Uova: 1 – Incubazione: circa 50 giorni

  • È un avvoltoio del vecchio mondo della famiglia degli Accipitridae. È strettamente imparentato con l’avvoltoio grifone.

    Da adulto supera il metro di lunghezza e ha un apertura alare di circa 250/270 cm. In genere pesa intorno ai 10 kg. La coda è corta ed il collo è lungo e ricoperto da un collare di piume bianche. Il piumaggio in generale è più folto rispetto agli altri avvoltoi, per resistere ai rigori delle temperature himalayane.

    Il colore del corpo e delle ali tende al bianco, mentre le remiganti sono scure. Il becco e le zampe sono gialli.

    Vive e nidifica sulle falesie e nei dirupi della catena dell’Himalaya e del Tibet, dove può formare anche colonie.

    Si nutre di carogne.

    La femmina depone un singolo uovo all’anno.