Storia

LA STORIA 1981-2011: tra uomo e natura

 

inaugurazione

 

Il Parco Faunistico Le Cornelle nasce a Valbrembo nel 1981 : sulla sponda orientale del fiume Brembo, 100.000 mq di verde a disposizione degli animali e di chi vuole conoscerli.
Il nome del parco deriva da un toponimo locale, che indica i sassi del fiume levigati dalla corrente, mentre è Angelo Ferruccio Benedetti che realizza un parco che accoglie gli animali in ampi spazi di libertà e favorisce l’incontro tra uomo e animale.
Alle Cornelle ci sono recinzioni semplici e staccionate basse che permettono ai visitatori di avvicinarsi il più possibile allo spazio degli animali. Nel Parco si entra rigorosamente a piedi, e seguendo un itinerario ideale si può vivere un’esperienza di tipo didattico ed emozionante, incontrando animali che arrivano da ogni parte del mondo, numerosi uccelli volano liberi e accolgono i visitatori all’ingresso. Le numerose nascite sono una testimonianza della qualità di vita nel Parco.
I valori che il Parco Faunistico Le Cornelle ritiene fondamentali per la propria attività sono la conservazione, la ricerca, l’educazione.